• Piattaforma per mobili di lusso personalizzati
    Quale materiale per le superfici della cucina?

    Quale materiale per le superfici della cucina?


    State pensando di rinnovare la vostra cucina? Dovrete scegliere quali materiali impiegare per le vostre superfici! Diamo un’occhiata ai pro e contro dei materiali più popolari.

    Se siete mai passati per il processo di dover rinnovare la vostra cucina, conoscerete bene l’eterna lotta senza fine: quali materiali scegliere per le superfici. Non si tratta di una scelta facile, anzi, è una vera sfida. Ciò che la rende così difficile è che ogni materiale ha sia vantaggi sia svantaggi; ma, alla fine, tutto si riduce a quello che apprezzate di più: durata, estetica, funzionalità e così via. Diamo un'occhiata insieme a ciò che alcune delle scelte più popolari per i materiali delle superfici della cucina possono offrirci!


    kitchen-countertop-material-zinc-eurooo


    Vi piacerebbe vedere più design di Varenna? Cliccate qui!


    Legno


    Alcuni tendono a essere un po’ scettici quando si tratta di combinare banconi in legno con l’ambiente della cucina. Per essere onesti, questo scetticismo è del tutto comprensibile: il legno sarà in contatto con tutti i tipi di liquidi! Acqua, latte, salse, caffè e così via, poiché è praticamente impossibile non rovesciare qualcosa sui banconi ad un certo punto. Detto questo, è anche vero che la durabilità dei banconi in legno dipende da una varietà di fattori, ma finché si sceglie un legno di alta qualità che è stato trattato con il giusto tipo di sigillante, il gioco è fatto! Avrete banconi durevoli e duraturi che creeranno un'atmosfera bella, accogliente e calda nella vostra cucina.


    kitchen-countertop-materials-wood-eurooo


    Qui potete esplorare altro di Team 7 


    Acciaio inossidabile


    L'acciaio inossidabile ha sia vantaggi sia svantaggi. I principali svantaggi sono che graffi e ditate sfortunatamente si vedono bene; tuttavia, i lati positivi sono decisamente più numerosi di quelli negativi. Ad esempio, questo materiale è spesso la scelta numero 1 per le cucine professionali; gli chef professionisti amano le superfici in acciaio inox perché sono molto facili da pulire e resistenti al calore. Tutto ciò lo rende il materiale perfetto per una cucina che viene utilizzata spesso e abbastanza intensamente. Tuttavia, se state pianificando un ruolo in gran parte estetico per la vostra cucina, allora l'acciaio inossidabile non è probabilmente la scelta giusta per voi.


    kitchen-countertop-materials-steel-eurooo

    Date un'occhiata qui a tutte le cucine Arclinea!


    Marmo


    Il marmo è una delle scelte più classiche per quanto riguarda i banconi della cucina. Le ragioni alla base della sua popolarità sono diverse. Prima di tutto, si tratta di uno dei materiali più eleganti: non ha rivali nella creazione di un ambiente elegante e di classe. Poi, è disponibile in così tante sfumature che è praticamente impossibile non trovare quella che meglio si adatta alla vostra cucina. Dall’altra parte, è una pietra porosa; ciò significa che assorbe facilmente le macchie a meno che non venga pulita molto rapidamente. Inoltre, è una pietra meno resistente di altre, quindi i graffi non sono rari. Detto questo, vi durerà comunque per anni, a patto che ve ne prendiate adeguatamente cura.


    kitchen-countertop-materials-marble-eurooo


    Riconoscete lo stile? Si tratta sempre di Varenna!


    Quarzo


    Il quarzo è un’entrata relativamente nuova nel mondo dei banconi della cucina, ma è sicuramente qui per restare. Prima di tutto, è una superficie molto più dura di altre come marmo e granito, il che significa che non avrà problemi con il succo di limone, il vino, il caffè e tutte quelle altre macchie che normalmente sono un incubo. Inoltre non si scheggia né si rompe facilmente! Infine, tenete presente che i quarzi sono caratterizzati da una finitura più ricca e profonda rispetto a tutte le altre superfici in pietra dura, grazie al loro particolare processo di fabbricazione.


    kitchen-countertop-materials-quartz-eurooo


    Vi piacerebbe vedere altri design di Veneta Cucine? Cliccate qui!


    Piastrelle


    I principali lati positivi delle piastrelle sono che possono essere estremamente decorative e colorate, mentre allo stesso tempo sono anche economiche; è anche relativamente facile sistemarle da soli! Tuttavia, il problema principale qui è l’intonaco: le piastrelle sono facili da pulire, ma l’intonaco tra di esse richiede una manutenzione regolare.


    kitchen-countertop-materials-tiles-eurooo


    Qui potete trovare altri design firmati Minacciolo!


    Granito


    La durabilità e la varietà sono ciò che ha reso il granito una scelta così popolare per i banconi della cucina. Inoltre, anche se le lastre più esotiche possono essere piuttosto costose, quelle più basilari e comuni sono in realtà piuttosto convenienti, quindi il granito è un materiale che può essere davvero la scelta perfetta a prescindere dal vostro budget!


    kitchen-countertop-materials-granite-eurooo


    Qui potete trovare tutti i design Warendorf!